Turismo Imperia : Cosa vedere


Ancora oggi, percorrendo le vie della città di Imperia si distinguono le due anime che ne costituiscono l’essenza: Oneglia, a levante, e Porto Maurizio, a ponente del torrente Impero.
Oneglia è la parte più consistente della città, dominata da Piazza Dante, da cui si diramano le strade più moderne e frequentate del centro, caratterizzata da un’architettura di impronta piemontese che testimonia il passato regno dei Savoia.
Lungo la marina, alla spalle del porto, si trova la parte vecchia di Oneglia, con le antiche case dei pescatori, il Palazzo dei Doria, antichi signori della città, e la chiesa di San Giovanni Battista. Al confine orientale si possono vedere ancora i resti della seicentesca cinta muraria voluta dai Savoia. Poco lontano sorge la Chiesa dell'Annunziata, a facciata neoclassica, e il settecentesco Complesso degli Scolopi
 
Porto Maurizio è invece abbarbicato lungo le pareti rocciose di un promontorio, esteso sino alla costa e di indole principalmente turistica. I vicoli, chiamati in dialetto “caruggi”, e i viottoli, ovvero le “creuze”, si intrecciano e rincorrono tra i palazzi antichi e le case dei pescatori, tessendo un reticolo suggestivo affacciato sul mare. Nella zona di Porto Maurizio, l’area più suggestiva è il Parasio, con le sue strette vie. Qui si incontra il Duomo, dedicato a San Maurizio, con accanto l’ex Palazzo Comunale, oggi sede del Museo Navale, e le suggestive Chiese di San Pietro e Santa Chiara.
 
Cosa vedere nei dintorni
 
Sanremo è la “città dei fiori”,  del Festival della canzone italiana e del rinomato casinò. Da non mancare Ventimiglia, la città di confine ricca di reperti e testimonianze di epoca romana.
Tra i centri turistici dell'entroterra notevolissimi sono Dolceacqua, dominata dal castello dei Doria, a cui si accede attraversando uno scenografico ponte sul Nervia, Pigna, centro d'arte e centro termale, Perinaldo, con il famoso osservatorio astronomico "Cassini", e Pieve di Teco, dai caratteristici portici.
 
La spiaggia più nota della riviera è la Spiaggia D'oro, nel porticciolo turistico di Borgo Marina. Ma ogni centro costiero della provincia, da Imperia a Bordighera, da Arma di Taggia a Diano Marina, e Ospedaletti, offre spiagge incantevoli e assolate.
 
 
  • Condividi: